giovedì 22 gennaio 2009

Già pronti tre antivirus per Windows 7

In seguito all’esperienza vissuta con il tribolato lancio di Windows Vista, Microsoft sembra aver imparato dai propri errori, tanto da rendersi disponibile a team di sviluppo concorrenti per la messa a punto di software dedicati alla sicurezza, ancor prima che il nuovo sistema operativo Windows 7 faccia il suo esordio ufficiale sul mercato.

Niente più kernel blindati o altri ostacoli dunque. Nonostante il colosso di Redmond abbia nei suoi piani il rilascio gratuito di un applicativo dedicato alla tutela dei propri utenti (nome in codice Morro), tre delle più grandi aziende produttrici di software antivirus hanno già realizzato altrettante versioni dei loro programmi per il nuovo SO.

Stiamo parlando di AVG, Kaspersky e Symantec, che proprio in questi giorni hanno presentato le loro nuove soluzioni, confermando la collaborazione di Microsoft nel rendere disponibili tutte le risorse possibili per il loro sviluppo.

Fonte: http://www.onevista.it

Nessun commento:

Posta un commento