domenica 25 gennaio 2009

Google arricchisce Gmail e la search

Il colosso di Mountain View aggiunge nuove funzionalità alla ricerca e a Gmail, tra cui nuovi temi e maggiore qualità video nelle chat.

Google ha aggiunto nuove funzioni al motore di ricerca, fornendo (per ora solo ad alcuni utenti) la possibilità di utilizzare un nuovo parametro chiamato Siti Preferiti, grazie al quale si può specificare a quali indirizzi web indirizzare preferibilmente le proprie ricerche.

Una volta effettuata una ricerca, i risultati degli Url indicati verranno promossi in cima alla lista dei link. Questa politica per adesso influisce esclusivamente sulle ricerche dei singoli utenti, ma in futuro è possibile che modifichi anche il ranking dei risultati di Google.

A questa funzione si aggiunge Subscribed Links, grazie al quale si possono scegliere sempre dei siti da promuovere nei risultati di una ricerca, ma prelevati da una lista ridotta, proposta direttamente da Google e organizzata in categorie.

Le novità in Gmail sono invece tre: la prima è l'arrivo di nuovi temi che si aggiungeranno ai 30 già presenti dallo scorso novembre; poi aumenterà la qualità dei video in chat: potrà partire da 640x480 pixel e arrivare fino all'alta definizione. Per quanto riguarda la rubrica, infine, sarà possibile identificare i doppioni sia grazie al nome sia grazie all'indirizzo email.

Per i possessori di iPhone arrriva invece una brutta notizia: non ci sarà un'applicazione Gmail per il melafonino. La giustificazione sarebbe legata al fatto che ciò avrebbe comportato lo sviluppo di funzioni analoghe anche per BlackBerry e Palm, e questo avrebbe richiesto troppo tempo e troppo denaro.

Fonte: http://www.zeusnews.com

Nessun commento:

Posta un commento