lunedì 21 dicembre 2009

Mediaset, trasmissioni anche online

A gennaio parte Video Mediaset, piattaforma che permette di vedere in streaming i programmi poco dopo la messa in onda in Tv.

Video Mediaset Pier Silvio Berlusconi

Non è un caso se Mediaset si è scagliata con tanta forza contro YouTube, reo di ospitare alcune clip dal Grande Fratello e per questo condannato dal Tribunale di Roma: l'azienda sta infatti per lanciare il proprio servizio di video online on demand.

Dall'11 gennaio 2010 un nuovo portale, Video Mediaset inizierà l'attività proponendo alcuni programmi della prossima stagione televisiva - come Zelig o Amici - poco dopo la trasmissione in televisione.

Ad annunciare la novità è Pier Silvio Berlusconi, vicepresidente del gruppo Mediaset, il quale ha spiegato che "l'offerta, che consente di vedere brevi filmati di tutti i programmi, aumenterà più del 50%. E inaugureremo il servizio 'full episode' che permette di vedere per intero i nostri programmi: in particolare tutti i prodotti di news, infotainment e i reality".

Attraverso il Web non saranno accessibili alcuni contenuti, come le fiction: è ancora Berlusconi a spiegare il motivo, sostenendo che "in questa offerta sempre crescente e frammentata, a mio parere, bisogna evitare di fare ulteriore confusione tra contenuti tipici delle reti generaliste, della pay tv e di Internet".

http://www.zeusnews.com/

Nessun commento:

Posta un commento