domenica 21 febbraio 2010

Windows 7: con aggiornamento del 1 marzo comparirà schermata per scegliere browser

a partire dal primo marzo 2010 Microsoft distribuirà tramite Windows Update il Ballot Screen per consentire agli utenti di scegliere il browser preferito.
Lo scorso dicembre, Microsoft e la Commissione Europea hanno raggiunto l’accordo sulla controversia legale in materia di concorrenza legata all’integrazione di Internet Explorer nel sistema operativo Windows. E dal primo marzo 2010, l’azienda di Redmond avvierà la distribuzione della schermata di scelta del browser tramite Windows Update.

I produttori e gli utenti di PC potranno continuare a installare qualsiasi browser in Windows, a impostare qualsiasi browser come predefinito e ad attivare o disattivare l’accesso a Internet Explorer. Il Ballot Screen presenterà agli utenti un elenco di browser, insieme a collegamenti per ottenere ulteriori informazioni ed eseguirne l’installazione. In base all’accordo, le voci dell’elenco saranno disposte in ordine casuale e aggiornate periodicamente. I collegamenti alle ulteriori informazioni, i loghi dei browser e i testi associati saranno resi disponibili dai singoli fornitori di browser.

L’aggiornamento software della schermata di scelta del browser sarà offerto come download automatico tramite Windows Update per Windows XP, Windows Vista e Windows 7 e verrà installato automaticamente o previa richiesta di conferma, a secondo dell’OS in uso e delle impostazioni specificate dall’utente per Windows Update.

Per quanto riguarda gli utenti di Windows 7, Microsoft avverte che, nel caso Internet Explorer sia stato aggiunto alla barra delle applicazioni, in seguito al rilascio del Ballot Screen tramite Windows Update l’icona di IE sarà rimossa dalla taskbar. Dopo aver selezionato il browser preferito, l’utente potrà aggiungerlo alla barra delle applicazioni.

http://www.webmasterpoint.org/

Nessun commento:

Posta un commento