martedì 23 marzo 2010

Differenze tra 32 bit e 64 bit sui sistemi operativi Windows e su come effettuare la scelta dell’utilizzo

Quando in gergo trovate scaricate un sistema operativo,dei software e piccole applicazioni,sicuramente avrete notato che si deve fare riferimento alla compatibilità,ovvero ci viene fornita una precisa informazione riguardante il numero di bit per cui tale software è stato reso compatibile per il corretto funzionamento.

Generalmente gli OS Windows più recenti differiscono dalla differenza che c’è tra i 32 bit e i 64 bit.

Molte volte si fa confusione su questo tipo di informazione sparando cavolate,soprattutto se non si conoscono determinate notizie,come spesso accade purtroppo.In questo articolo vedremo le differenze che ci sono tra 32 e 64 bit,la verifica della versione dell’OS in uso,vantaggi e svantaggi nell’utilizzare un PC e un OS a 64 bit e su come effettuare la scelta giusta per l’acquisto di un nuovo PC.

DIFFERENZE PRINCIPALI

La differenza sostanziale tra l’avere un sistema operativo Windows a 32 bit e un 64 bit riguarda la RAM e il suo utilizzo.In poche parole se si utilizza un computer con installato un OS a 64 bit si può utilizzare un quantitativo maggiore di RAM.Dicendolo proprio in parole povere,con i 64 bit si avrà la possibilità di utilizzare quantitativi di RAM fino a 128 GB e non limitandosi ai 4 GB leggibili da una versione di Windows 32 bit.

Riassumendo,se si prova ad uilizzare ad esempio Windows Vista o Seven in un PC (a 64 bit) avente 4 GB di RAM,beh il vostro computer ne leggerà solamente 3,2 GB non vedendo tutto il resto.Perciò il mio consiglio è quello di utilizzare una versione di Windows a 32 bit solo se disponete di un PC con massimo 3 GB di memoria RAM (4 GB sarebbe inutile visto che non vengono letti tutti).

VERIFICARE SE LA VERSIONE DI WINDOWS

Se non sapete che tipo di versione state utilizzando non vi scoraggiate.

Seguite i passi sottostanti:

* cliccate sul pulsante start;
* tasto desto su computer;
* scegliere la voce proprietà;
* ora nella voce tipo sistema sarà specificato se si utilizza un sistema a 32 o 64 bit.

Leggi attentamente:se viene specificato l’utilizzo dei 64 bit automaticamente ci sarà la compatibilità anche per utilizzare un OS a 32 bit.Se invece si verifica il contrario dovrete controllare il tipo di processore del PC in uso.

Attualmente quasi tutti i nuovi processori offrono la compatibilità per eseguire un sistema operativo a 64 bit.

VANTAGGI E SVANTAGGI NELL’UTILIZZARE UN COMPUTER A 64 BIT

I vantaggi come detto stanno quasi tutti nell’utilizzo e nella lettura della memoria RAM a differenza dei 32 bit in cui ci viene imposto il limite di utilizzare massimo 3,2 GB.Anche se aggiungete 4-5-6 GB verranno letti ed utilizzati sempre 3,2 GB.

Gli svantaggi si riferiscono alla incompatibilità di alcuni servizi Windows,driver o qualche applicazione con i 64 bit,ma niente che influisce sull’utilizzo e sulle funzionalità.

COME EFFETTUARE LA SCELTA

Principalmente vi consiglio di utilizzare un OS Windows a 64 bit per sfruttare al massimo il vostro PC con giochi,applicazioni,software senza blocchi o senza interruzioni.Le uniche note negative sono rappresentate dalla compatibilità dei programmi.Infatti dovete assolutamente ricordare che tutti i programmi che si utilizzano e che sono state progettate per funzionare su sistemi a 32 bit possono essere eseguite anche su un PC a 64 bit mentre non è verificabile il contrario,perciò se si utilizza magari un software a 64 bit ci sarà un errore di compatibilità in fase di installazione sul PC a 32 bit.

http://risorsegeek.net

1 commento: