martedì 6 aprile 2010

Facebook: attenti a Koobface!

Facebook: attenti a Koobface!

Arriva un nuovo allarme per gli utenti di Facebook, rappresentato da Koobface, un worm che prendi di mira i social network come Facebook e Twitter. Questo pericoloso virus ha la caratteristica di poter dilagare sui sistemi in maniera molto rapida, creando una vera e propria legione di computer zombie.

Ma come funziona Koobface? Si tratta di un classico worm che, una volta infettata una macchina, la rende manipolabile da un altro compute remoto presidiato da un hacker o un criminale informatico. Il malintezionato quindi può, attraverso l’inconspevole utente satellite “posseduto” dal virus, compiere le più nefaste azioni. Come già detto sopra, l’aspetto più pericoloso di Koobface è la facilità estrema con cui si propaga: secondo il team di sicurezza Kapersky Lab, sono sufficienti quarantotto ore per raddoppiare il numero di sistemi infetti. Il picco massimo viene, solitamente, raggiunto nel weekend quando i social network sono maggiormente attivi.

http://networkedblogs.com

Nessun commento:

Posta un commento